Lo slalomista - Dejan Kulusevski: fantasia al comando

16.11.2019 17:30 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Lo slalomista - Dejan Kulusevski: fantasia al comando

Dejan Kulusevski è la sorpresa più bella di questo inizio stagione. Il classe 2000 si è subito imposto come uno dei giocatori più determinanti della rosa, attirando su di lui le attenzioni delle big europee oltre che della nazionale. Dopo aver analizzato la sua abnegazione in fase di copertura, ora affrontiamo il tema dribbling, abilità in cui il giovane svedese eccelle ed è uno dei migliori di tutta la lega.

SLALOMISTA - Kulusevski si è presentato al Tardini in un tardo pomeriggio di agosto, quando nel secondo turno di Coppa Italia ha annichilito in un tempo il terzino sinistro del Venezia Felicioli, sostituito a fine primo tempo dopo che non ci aveva capito davvero nulla. Kulusevski è riuscito in ventisette dribbling in queste prime dodici giornate, più di due a partita, e al primo anno di Serie A è difficile trovare numeri del genere.

IL CONFRONTO IN SERIE A - Kulusevski è il quinto giocatore per dribbling di tutta la Serie A, alle spalle dei soli Boga (38), Castrovilli (35), Luis Alberto e Falco (29). E’ riuscito a mettere dietro campioni affermati o giovani in rampa di lancio come Ronaldo e Chiesa, che del duello uno contro uno fanno il proprio pane quotidiano. Kulu ha fatto addirittura meglio di Gervinho, compagno di squadra imprendibile nel corpo a corpo, dimostrando di avere davvero la stigmate del campione.