Cornelius segna un gol ogni 75 minuti. E ha già superato Atalanta e Bordeaux

21.10.2019 13:10 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Cornelius segna un gol ogni 75 minuti. E ha già superato Atalanta e Bordeaux

Andreas Cornelius è stato il mattatore di Parma-Genoa di ieri, entrando all’undicesimo dalla panchina e segnando una tripletta in meno di quaranta minuti. L’attaccante danese, giunto a quattro reti in campionato, è il capocannoniere del Parma e in sole sette presenze ha già fatto meglio rispetto alle sue ultime due avventure con Atalanta e Bordeaux, dove si era fermato a tre reti. Non solo, i numeri di Cornelius impressionano: l’attaccante ha giocato sette gare ma in sole due occasioni è partito dal primo minuto. In 299 minuti disputati, Cornelius ha segnato quattro volte, una rete ogni 75 minuti di media. Il Parma si gode il suo Vichingo, alla prima tripletta in carriera, che si sta già facendo benvolere da tutta la tifoseria.