Male tutti, ma sono Soumaoro e Romero i peggiori in campo. Le pagelle di ParmaLive.com

24.06.2020 00:00 di Redazione ParmaLive Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Male tutti, ma sono Soumaoro e Romero i peggiori in campo. Le pagelle di ParmaLive.com

Perin 6 - Sorpreso dalla gran giocata di Cornelius in occasione del 2-0, che subisce sul proprio palo. Nella ripresa con un paio di interventi limita il passivo al minimo possibile. 

Romero 5 - Nonostante la doppietta, lascia ampio spazio a Cornelius su invito di Laurini: e il danese non è in vera di perdoni stasera, ecco il 3 a 0. 

Soumaoro 4 - Cornelius gli mangia letteralmente in testa, specie nel primo tempo. Trova un po' più di misure nella ripresa, quando la frittata è ormai fatta. 

Masiello 5 - Anche lui decisamente meglio nella ripresa che nel primo tempo, ma ha almeno un gol sulla coscienza e il Genoa non può permettersi leggerezze di questo tipo. Dal 73' Barreca 5,5 - Kulusevski lo salta come un birillo in occasione del poker ducale. 

Biraschi 5 - Come i compagni di reparto, in crisi, Kurtic lo supera in tutto, soprattutto dal punto di vista fisico. Paradossalmente il cambio con Barillà lo aiuta. 

Cassata 5,5 - Giallo ingenuo a parte, ha almeno il merito di provarci. Non per Nicola, che a fine primo tempo lo lascia negli spogliatoi. Dal 46' Iago Falque 6,5 - Nettamente il migliore in campo tra i suoi: non solo segna con freddezza il rigore, ma è una vera spina nel fianco per Gagliolo sin dal suo ingresso. 

Schone 5 - Surclassato da Kulusevski, che lo supera in ogni fondamentale ma soprattutto per quanto riguarda la velocità e la condizione. Si guadagna però il rigore della bandiera. 

Sturaro 6 - Si guadagna il calcio di rigore con un tentativo furbo e anche nella ripresa la sua prestazione è sopra le righe. 

Criscito 5,5 - Praticamente incolpevole sul tiro dagli undici metri: tira bene, è Sepe che è miracoloso. Piuttosto disattento però nella marcatura su Hernani, che a destra fa un po' quello che vuole, per non parlare di Laurini. Dal 58' Behrami sv. 

Favilli 5,5 - Si mangia una bella occasione su uno dei rari acuti di Schone. Poi tanto sacrificio e voglia di rendersi utile, ma niente di più in zona gol. Dal 67' Destro sv.

Pandev 5 - Vaga per il campo ma senza mai dare l'impressione di potersi rendere pericoloso. Dal 58' Pinamonti 6 - Si dà da dare e conquista anche un paio di punizioni molto interessanti.