L'ultimo Parma in B fece solo un punto in più. E poi finì in Serie A

09.10.2021 22:15 di Sebastian Donzella   vedi letture
Festeggiamenti di 4 anni fa
TUTTOmercatoWEB.com
Festeggiamenti di 4 anni fa
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Tre vittorie, un pareggio e tre sconfitte. Quattro anni fa, nell'ultima annata in Serie B, il Parma aveva ottenuto dieci punti nelle prime sette giornate. Ai successi iniziali contro Cremonese e Novara firmati Calaiò-Barillà, erano seguite tre sconfitte di fila per mano di Brescia, Perugia ed Empoli. Poi una nuova vittoria scacciacrisi col Venezia firmata Di Cesare e un pareggio pirotecnico contro la Salernitana. Risultati che, all'epoca, portarono il Parma al nono posto momentaneo. Questa volta, con il Parma ritornato in B, i punti in classifica sono nove, uno in meno della precedente esperienza cadetta, con il dodicesimo posto. La vetta adesso è più lontana (dai quattro punti dell'epoca ai dieci attuali), ma il secondo posto e la zona playoff sono più o meno alla stessa distanza del tempo. 

Un inizio a corrente alternata, insomma, sembra essere diventata l'abitudine del Parma cadetto. Se da un lato la notizia non fa sorridere i tifosi crociati, che si augurerebbero un miglior rendimento, dall'altro può comunque tirarli su di morale, ricordando come finì in maniera trionfale lo scorso campionato. La partenza formato Diesel, insomma, potrebbe non essere da buttare via...