Parma-Atalanta, storie di ex: Conti, il terzino sbocciato a Bergamo che lontano da casa non brilla

06.05.2021 15:43 di Redazione ParmaLive.com   Vedi letture
Fonte: a cura di Marco Bellezza
Parma-Atalanta, storie di ex: Conti, il terzino sbocciato a Bergamo che lontano da casa non brilla
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Arrivato in prestito dal Milan a gennaio, Andrea Conti, terzino classe ’94, è uno dei diversi ex della sfida tra Parma e Atalanta in programma al Tardini per questa giornata di campionato. Cresciuto nel settore giovanile dell'Atalanta, dopo la gavetta in Lega Pro al Perugia e in Serie B con la Virtus Lanciano, nella stagione 2015-2016 viene inserito in prima squadra guidata anche allora da Gian Piero Gasperini. Nella stagione successiva viene impiegato come titolare dal tecnico della Dea e vedrà consacrarsi come uno dei giovani esterni difensivi più promettenti della Serie A. In campionato realizza ben 8 gol in 33 presenze, contribuendo al 4º posto finale dell'Atalanta che torna così nelle coppe europee qualificandosi alla successiva Europa League. Nel luglio 2017 il cartellino di proprietà passa al Milan ma qui la carriera del difensore laterale vedrà più ombre che luci: le prestazioni non troppo convincenti e i continui infortuni lo metteranno in continuo ballottaggio con i compagni di reparto e nella stagione in corso, durante il mercato invernale è stato girato in prestito al Parma, con obbligo di riscatto fissato a 7 milioni in caso di salvezza, sperando di ritrovare quella continuità che lo aveva caratterizzato in terra bergamasca. Il terzino ha disputato 10 partite con la maglia crociata (799 minuti), inframezzate da due infortuni, senza mettere a referto né gol né assist. L’esperienza in gialloblù è ormai agli sgoccioli ed a fine stagione Andrea Conti tornerà a Milanello come da contratto, senza aver lasciato il segno in terra ducale.

PARMA
10 presenze, 0 gol

ATALANTA
50 presenze, 10 gol