L'Oviedo pensa ancora a Brugman: situazione in divenire, c'è anche un'offerta dagli USA

19.06.2022 20:50 di Giuseppe Emanuele Frisone   vedi letture
L'Oviedo pensa ancora a Brugman: situazione in divenire, c'è anche un'offerta dagli USA
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Continua a raccogliere consensi Gaston Brugman, dopo la stagione trascorsa in prestito al Real Oviedo e il ritorno a Parma. La situazione del regista uruguaiano, però, al momento è tutt'altro che chiara. Se in Italia si parla soprattutto di un forte interesse della Ternana, fonti provenienti dalla Spagna fanno sapere che il Real Oviedo non ha ancora abbandonato l'idea di riabbracciare Brugman tra i propri ranghi. Il nuovo direttore sportivo degli asturiani, Tito Blanco, ha fatto sapere che parlerà con alcuni dei giocatori che hanno giocato in prestito all'Oviedo la scorsa stagione per rinnovare l'accordo. Brugman, che ha fatto molto bene a Oviedo, rientra perfettamente in questa descrizione, anche se il centrocampista guadagna tanto per i parametri dei biancoblu e bisognerà capire se ci saranno i presupposti per un nuovo prestito con opzione di riscatto. Sempre dalla Spagna, fanno sapere che si sarebbe mossa anche una franchigia statunitense per portare Brugman in MLS, ma il centrocampista vorrebbe continuare a giocare in Europa, possibilmente in una prima divisione, altro aspetto che cozza con la possibilità di una permanenza dell'uruguaiano a Oviedo. La situazione continua a essere in divenire, ma in ogni caso appare difficile che il giocatore possa restare a Parma, non rientrando al momento nei piani della società.