Valentini: "Il problema non è riprendere ma se si riuscirà a riprendere"

25.03.2020 19:44 di Mattia Bottazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Valentini: "Il problema non è riprendere ma se si riuscirà a riprendere"

Intervenuto alla trasmissione "Maracanà" in onda su TMW Radio, l'ex dirigente FIGC Antonello Valentini ha toccato i principali punti del calcio italiano riguardo l'attuale emergenza: "Era legittimo che alcuni calciatori tornassero a casa fuori dall'Italia, ma non condivido. Si prendano le loro responsabilità, quando torneranno dovranno stare in quarantena. Mi auguro che il campionato possa finire, e spero finiscano le sceneggiate tra presidenti che ho visto nelle scorse settimane. Il problema non è riprendere ma se si riuscirà a riprendere, virus permettendo. Sugli stipendi c'è chi guadagna di più e chi di meno, spero che l'AIC faccia la sua parte".