Speranza: "Il DPCM firmato oggi proroga le misure già in vigore: gli stadi restano chiusi"

07.09.2020 21:58 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
Speranza: "Il DPCM firmato oggi proroga le misure già in vigore: gli stadi restano chiusi"

"Il governo nazionale non ha mai riaperto le discoteche, lo hanno fatto alcune Regioni che ne avevano la facoltà ma noi siamo intervenuti per richiuderle. E il Dpcm firmato oggi proroga tutte queste misure che erano già in vigore: sono e restano chiusi quindi sia le discoteche che gli stadi". Parla così il ministro della Salute Roberto Speranza, che chiude, una volta per tutte le porte agli appassionati di calcio, che per il momento non potranno tornare allo stadio.