D'Aversa: "C'è rammarico per la sconfitta, ma buon primo tempo collettivo"

04.08.2019 10:55 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
D'Aversa: "C'è rammarico per la sconfitta, ma buon primo tempo collettivo"

Il tecnico crociato Roberto D'Aversa si è così espresso ai microfoni ufficiali del club crociato al termine del match perso contro il Burnley per 2 reti a 0: "“Sì, il rammarico è non aver fatto gol nel primo tempo. Nell’esito finale della partita è risultato decisivo. Devo dire che però i ragazzi, sotto il punto di vista della prestazione, hanno fatto un ottimo primo tempo. Dispiace perché si è perso, si è preso gol ad inizio secondo tempo e per l’atteggiamento di come si è ripreso il secondo tempo. Loro iniziano il campionato tra una settimana, sotto l’aspetto fisico sono più avanti ma ne eravamo a conoscenza. Abbiamo dato minutaggio anche a calciatori come Gagliolo e Kucka. Il rammarico di aver perso la partita deve esserci sempre, non aver portato a casa il risultato ci deve infastidire. Nel complesso la squadra nel primo tempo mi è piaciuta in blocco: i difensori hanno tenuto alta, risalendo spesso e comportandosi bene. Andando sui singoli, Dermaku e Bruno Alves hanno fatto un’ottima gara considerata la fisicità dei loro due attaccanti. Karamoh? È un potenziale enorme che deve determinare di più per le qualità che ha. Anche Kulusevski ha fatto bene così come Brugman che sul piano delle geometrie ha dimostrato in questi anni di poter fare bene anche in Serie A”.”.