Bianchi: "Secondo me il campionato andava terminato per poi ripartire con la stagione successiva"

21.05.2020 16:55 di Giuseppe Emanuele Frisone   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Bianchi: "Secondo me il campionato andava terminato per poi ripartire con la stagione successiva"

L'ex attaccante Rolando Bianchi ha parlato a TMW Radio dell'attuale situazione calcistica e della possibile ripartenza del campionato: "Credo che ci vorrebbe buonsenso da parte di tutti. Siamo in una situazione particolare, anche i giocatori devono farsi un esame di coscienza. Si deve trovare un'intesa per andare avanti e dare un futuro al nostro calcio, che deve essere da come è stato gestito finora. Ci sono davvero tante situazioni da risolvere. Per avere un atleta in condizione ci vuole almeno un mese di allenamento. Secondo me andava terminato questo campionato e ripartire poi con la stagione successiva. Se ripartono ora, quando cominciano il nuovo campionato? C'è il rischio che si giochino partite una dietro l'altra, fino al prossimo mondiale".