Rebus portiere, difesa da rimpolpare e ringiovanire. Darmian resterà ancora in Emilia?

15.08.2020 15:44 di Vito Aulenti Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Rebus portiere, difesa da rimpolpare e ringiovanire. Darmian resterà ancora in Emilia?

Risolto l'enigma direttore sportivo (anche se, ad oggi, non è ancora stato ufficializzato l'arrivo di Marcello Carli), per il Parma è tempo di cominciare a pensare alla rosa che difenderà i colori gialloblù nella stagione 2020-2021. Per quanto riguarda la porta, se per Simone Colombi (dimostratosi un numero dodici super affidabile) la permanenza in Emilia appare praticamente certa, qualche dubbio in più permane circa il futuro di Luigi Sepe e Fabrizio Alastra, col primo che è attratto dalla possibilità di fare il grande salto in un club con maggiori ambizioni rispetto al Parma, e col secondo che, per godere di un minutaggio più consistente, potrebbe essere "parcheggiato" altrove anche quest'anno. Inutile sottolineare come l'eventuale addio dell'ex Napoli sarebbe un bel problema per Carli, il quale si ritroverebbe a dover sostituire in pochissimo tempo un portiere che in questi due anni ha offerto ampie garanzie alla squadra. 

Per ciò che concerne il reparto arretrato, si ripartirà anche in questa stagione dall'esperienza e dal forte senso di appartenenza di Bruno Alves e Iacoponi, due delle colonne portanti della squadra. Col rientro alla Sampdoria di Vasco Regini, sarà però indispensabile regalare a mister D'Aversa almeno una-due soluzioni in più al centro, possibilmente puntando su dei profili più giovani. Tutto ancora da decifrare è il futuro di Matteo Darmian, spesso accostato in questi mesi all'Inter di Conte. Con un convincente finale di campionato, sembrano invece essersi guadagnati la riconferma Vincent Laurini e Giuseppe Pezzella, a meno che, con l'addio di Faggiano, l'agente dei due ragazzi, Giuffredi, non decida di mandarli a giocare altrove. Se non arriveranno offerte importanti, dovremmo rivedere nel Ducato anche Riccardo Gagliolo, così come Dermaku, il quale, malgrado il forte corteggiamento da parte della Salernitana, pare destinato a restare in maglia crociata. 

Portieri
Fabrizio Alastra
Simone Colombi
Luigi Sepe

Difensori
Bruno Alves
Matteo Darmian
Kastriot Dermaku
Riccardo Gagliolo
Simone Iacoponi
Vincent Laurini
Giuseppe Pezzella