Pellè sontuoso, Man si spegne nella ripresa. Le pagelle di ParmaLive.com

19.03.2021 23:20 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
Pellè sontuoso, Man si spegne nella ripresa. Le pagelle di ParmaLive.com
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Sepe 6 – Primo tempo quasi da spettatore, ma guida tutti, dalla difesa al pressing degli attaccanti. Nella ripresa il Genoa trova due tiri e due gol, su cui però può ben poco: il primo è una deviazione da pochi passi, il secondo una gran botta da fuori che termina a fil di palo.

Conti 5.5 - Czyborra lo mette poco in difficoltà, ma le sue discese offensive si contano sulle dita di una mano. Prestazione solida nel primo tempo, mentre nella ripresa viene spesso superato dagli inserimenti di Pjaca e dalla gamba di Zappacosta.

Osorio 5.5 – Dietro con Bani forma una coppia solida che concede poco agli attaccanti avversari, ma oggi quel poco è bastato a Scamacca. Nel primo tempo si concede un paio di uscite palle al piede da brividi.

Bani 6 – Ammonito dopo un solo quarto d’ora non perde più un duello con Shomurodov e Destro. Il Genoa cambia ad inizio ripresa e prima che possa prendere le misure a Scamacca il giovane attaccante ha già trovato la rete. Dal 70' Gagliolo 6 - Poco lavoro da fare. Spedisce qualche pallone in avanti con poca lucidità.

Pezzella 5.5 – Oggi tanta attenzione perché Zappacosta è un cliente scomodo, ma non si lascia sfuggire l’occasione per spingere e fare male. Cala nella ripresa. Ammonito e diffidato, salterà Benevento. Dall'80' Busi 6 - Entra subito bene e regala un pallone solo da spingere in rete a Man.

Brugman 6 – Una media tra un primo tempo da sette in pagella, senza sbagliare un passaggio e trovandosi sempre al posto giusto nel momento giusto ed una ripresa da cinque, dove non trova più la posizione con Pjaca che gli gira alle spalle. Dall'80' Hernani - sv

Kucka 6 – Tanta sostanza in mezzo al campo ed una sponda preziosissima per la rete di Pellè. Si mangia un gol già fatto di testa in apertura di ripresa, che gli costa mezzo voto in meno.

Kurtic 5.5 – Partita attenta in fase di copertura per il centrocampista sloveno, che sfiora anche la rete spizzando un calcio piazzato. Oggi la gamba non pare essere delle migliori e poche volte arriva in area. Dall'80' Zirkzee 5.5 - A dieci minuti dalla fine e sotto di una rete serve ben altro piglio. La qualità c'è e si vede, ma serve guardare meno l'estetica e badare più al sodo in questo momento.

Karamoh 6 – Svaria su tutto il fronte offensivo, agendo alle spalle di Pellè e non dando punti di riferimento. In fase difensiva si fa notare per un paio di ripiegamenti importanti. Dal 65' Mihaila 5.5 - Palloni giocabili quest'oggi: forse uno. Corre tanto e si sacrifica, ma oggi gli spazi sono ridottissimi e fatica a farsi vedere.

Pellè 7 – Prestazione sontuosa del numero 9 crociato. I palloni alti sono tutti suoi, sia di petto che di testa. Gli arriva un pallone da calciare verso la porta e segna in rovesciata. Guida la squadra senza smettere di parlare nemmeno un minuto.

Man 5.5 – Spesso si isola sull’out di destra, ma quando riesce a trovare l’uno contro uno è imprendibile. Cala vistosamente nella ripresa, quando i quarantacinque minuti si vede solo per una serpentina in area.