La salvezza è un miraggio. Ma c'è chi è già riuscito nel miracolo

La salvezza è un miraggio, va detto: eppure, qualcuno è riuscito ad uscire da una situazione molto simile...
11.03.2021 20:00 di Rocco Azzali   Vedi letture
La salvezza è un miraggio. Ma c'è chi è già riuscito nel miracolo
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport

Sicuramente un evento più unico che raro, magari l’eccezione che conferma la regola, ma almeno è un precedente che ci dice che nulla è ancora perduto. Il Crotone di Davide Nicola, quello che nel suo primo anno di Serie A della sua storia, nel campionato 2016/2017, riuscì ad ottenere una salvezza che se non si controlla sugli almanacchi in rete si fa fatica a crederci. Il Parma naviga a quota 16 quando le partite già disputate sono 26, e ne rimangono ancora 12 al termine della stagione: i pitagorici, nello stesso momento, avevano totalizzato solamente 13 punti ed erano da tutti dati per spacciati. La classifica così recitava:

Empoli 22 punti
Palermo 15 pt
Crotone 13 pt
Pescara 12 pt

Poi, grazie ad una serie risultati utili, in certi casi anche insperati alla vigilia, e al cammino deficitario delle altre squadre invischiate nella lotta per non retrocedere, i calabresi videro realizzare la loro impresa proprio all’ultima gara del girone di ritorno, battendo la Lazio allo “Scida”. Questa la marcia trionfale dei rossoblu, dalla 27^ alla 38^:

Crotone-Sassuolo 0-0
Napoli-Crotone 3-0
Crotone-Fiorentina 0-1
Chievo-Crotone 1-2
Crotone-Inter 2-1
Torino-Crotone 1-1
Sampdoria-Crotone 1-2
Crotone-Milan 1-1
Pescara-Crotone 0-1
Crotone-Udinese 1-0
Juventus-Crotone 3-0
Crotone-Lazio 3-1

Classifica finale

Crotone 34 punti
Empoli 32 pt
Palermo 26 pt
Pescara 18 pt