La nuova Serie A, SPAL: mercato vivo, mancano almeno due pedine

ParmaLive.com fa il punto sulle diciannove avversarie del Parma nella nuova Serie A 18/19
15.08.2018 20:00 di Redazione ParmaLive Twitter:   articolo letto 632 volte
La nuova Serie A, SPAL: mercato vivo, mancano almeno due pedine

Tra poco meno di una settimana inizia il nuovo campionato di Serie A 2018/19, una competizione che dopo tre anni di purgatorio vede nuovamente la presenze del Parma. Un campionato che è profondamente cambiato, ma che non ha mantenuto costanti certi valori, che i crociati dovranno provare a sovvertire sin da subito. Andiamo oggi a conoscere la SPAL, che si affiderà ancora a Leonardo Semplici, dopo la grande stagione dell'anno scorso, conclusa con la salvezza. Mercato che è comunque molto vivo, visto che gli estensi sono molto vicini a chiudere per Bonifazi e Valdifiori, entrambi in arrivo dal Torino. 

Sul mercato gli estensi si sono mossi bene rinforzando praticamente tutti i reparti: Vanja Milinkovic-Savic dal Torino, per la porta, Mohamed Fares dall'Hellas Verona, Andrea Petagna dall'Atalanta e l'ex Arsenal Johan Djourou. Il primo puntella un reparto, quello della difesa, oramai orfano del titolare. Se la giocherà con Gomis. Il brasiliano invece coprirà la fascia sinistra, mentre l'italiano sarà la spalla di Antenucci. 

ACQUISTI:
Lazar Nikolic (C) (Partizan Belgrado)
Gabriele Moncini (A) (Cesena)
Johan Djourou (D) (Antalyaspor)
Andrea Petagna (A) (Atalanta)
Mattia Valoti (C) (Hellas Verona)
Vanja Milinković-Savić (P) (Torino)
Lorenzo Dickmann (D) (Novara)
Alberto Paloschi (A) (Atalanta)
Mohamed Fares (A) (Hellas Verona)
Federico Viviani (C) (Hellas Verona)
Bartosz Salamon (D) (Cagliari) 

CESSIONI:
Pa Konate (D) (Cincinnati)
Alessandro Bellemo (C) (Pro Vercelli)
Andrea Gemignani (D) (Sambenedettese)
Mattia Finotto (A) (Cittadella)
Fabio Della Giovanna (D) (Sudtirol)
Marco Borriello (A)
Michele Castagnetti (C) (Cremonese) 

Diversi i cambi nell'undici di Leonardo Semplici. Di fatto, un rinforzo per reparto: Milinkovic-Savic per Meret tra i pali, Djourou in difesa, Fares sull'esterno e Petagna in attacco per Paloschi o per Antenucci. L'ultimo arrivato Missiroli sarà un'alternativa molto importante per il centrocampo, vista l'impossibilità di arrivare a Grassi.