La nuova Serie A, ChievoVerona: processo improcedibile. E il mercato inizia ora

ParmaLive.com fa il punto sulle diciannove avversarie del Parma nella nuova Serie A 18/19
06.08.2018 21:00 di Redazione ParmaLive Twitter:   articolo letto 1840 volte
© foto di Federico Gaetano
La nuova Serie A, ChievoVerona: processo improcedibile. E il mercato inizia ora

Tra due settimane circa inizia il nuovo campionato di Serie A 2018/19, una competizione che dopo tre anni di purgatorio vede nuovamente la presenze del Parma. Un campionato che è profondamente cambiato, ma che non ha mantenuto costanti certi valori, che i crociati dovranno provare a sovvertire sin da subito. Andiamo oggi a conoscere il nuovo ChievoVerona, affidato ancora alle cure di D'Anna dopo la sofferta salvezza raggiunta l'anno passato: un'estate complicata quella dei gialloblù, che si sono salvati dalla retrocessione in Serie B richiesta dalla Procura della FIGC per falso in bilancio grazie ad un errore di procedura dell'accusa, che ha costretto al rinvio del processo. 

Una vicenda che ha condizionato anche il mercato, destinato ad accendersi nelle ultime settimane per i gialloblù scaligeri: per l'attacco è arrivato Filip Djordjevic dalla Lazio, colpo a parametro zero che darà nuova linfa ad un reparto rimasto orfano di Inglese, mentre i riscatti di Giaccherini, Tomovic e Stepinski hanno prosciugato buona parte del budget. L'addio di Castro porta l'esigenza di un centrocampista, quello di Gobbi anche di un laterale di difesa. 

ACQUISTI:
Strahinja Tanasijević (D) (Rad Beograd)
Filip Djordjevic (A) (Lazio) SVI
Mariusz Stępiński (A) (Nantes) 
Nenad Tomovic (D) (Fiorentina) 
Emanuele Giaccherini (C) (Napoli) 

CESSIONI
Victor Da Silva (Fermana) 
Malick Mbaye (Carpi) PRE
Nicola Danieli (Virtus Vecomp Verona) 
Massimo Gobbi (D) (Parma) 
Michele Troiani (D) (Piacenza) 
Edoardo Sbampato (D) (Alessandria) 
Cesare Pogliano (D) (Reggina)
Alessandro Confente (P) (Reggina) 
Alessandro Gamberini (D) 
Dario Dainelli (D) (Livorno) 
Lucas Castro (C) (Cagliari) 
Samuel Bastien (C) (Standard Liège) 

Poche novità dunque in formazione, con D'Anna che dovrebbe mantenere il 4-3-2-1 del finale di scorsa stagione: ancora Sorrentino in porta, con Cacciatore e Jaroszynski sulle corsie difensive, Bani e Tomovic in mezzo. Rigoni, Radovanovic e Hetemaj compongono una mediana molto fisica, Birsa e Giaccherini supporteranno Djordjevic, unico nuovo acquisto fino ad oggi, nella fase offensiva.