La difesa regge: nelle ultime cinque solo Sampdoria, Roma e Juventus hanno subito meno

12.11.2019 18:19 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
La difesa regge: nelle ultime cinque solo Sampdoria, Roma e Juventus hanno subito meno

Il salto di qualità da parte del Parma potrebbe essere arrivato in zona difensiva: la difesa crociata regge l'urto degli attacchi avversari e subisce poco, solo cinque reti nelle ultime cinque partite giocate, al pari di Cagliari e Napoli. Davanti ai crociati restano solo Juventus e Sampdoria con tre reti subite, e la Roma a quota quattro. In quest'ottica acquista ancora maggior valore la vittoria dell'altro giorno contro i giallorossi, che avevano blindato la difesa, prima di subire due reti dai crociati. 

Se l'attacco non aveva mai dato problemi, con 18 reti realizzate in 12 match, una media di una rete e mezza a partita, la difesa era il reparto da puntellare, cosa fatta nelle ultime uscite. Ora resta da vedere come mister D'Aversa schiererà la difesa nelle prossime uscite: nelle ultime cinque, quelle con il rendimento migliore, la coppia di centrali era formata da Iacoponi e Dermaku, piacevole sorpresa, ma dalla prossima rientrerà capitan Bruno Alves. Torna a sedersi l'albanese Dermaku, tra i migliori in campo nell'ultima partita? O resta a riposo Simone Iacoponi, sempre utilizzato nelle ultime 50 partite in Serie A? Un nuovo rebus per mister D'Aversa, che sarà sicuramente contento di doverlo risolvere, piuttosto che avere scelte obbligate dagli infortuni.