La nuova Serie A - Milan: Pioli chiamato a riprendere il cammino post lockdown. Con obiettivo Champions

11.09.2020 20:00 di Redazione ParmaLive Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
La nuova Serie A - Milan: Pioli chiamato a riprendere il cammino post lockdown. Con obiettivo Champions

Torna la Serie A e con essa sogni e speranze. Il sogno del Milan è il ritorno in Champions, e l'obiettivo dei ragazzi di mister Pioli deve essere quello di mantenere la media punti tenuta nel girone di ritorno dello scorso campionato, alla ripresa post lockdown: i rossoneri sono stati la squadra che ha collezionato più punti, ottenendo così la qualificazione ai preliminari di Europa League. Ma vediamo nei dettagli come la squadra rossonera si presenterà ai nastri di partenza quest’anno.

Il calendario – Il Milan affronterà il Parma nella 11^ e nella 30^ giornata, con i crociati che arriveranno dalle sfide con Roma, Genoa e Benevento, mentre  subito dopo si troveranno di fronte a Cagliari, Juventus e Crotone. Un filotto di match complicati che potrebbero indirizzare il campionato.

Mercato – Dopo il rinnovo di Ibrahimovic il Milan si è scatenato sul mercato riuscendo a prendere il giovane classe 2000 Tonali,  dopo che il bresciano era stato molto vicino all’Inter, ed il classe 1999 Brahim Diaz dal Real Madrid. A Milano sono arrivati anche Kalulu dal Lione e Saelemakers dall’Anderlecht, quest’ultimo in rossonero già nel girone di ritorno dello scorso campionato, così come Kjaer.  Sul fronte uscite sono da registrare le partenze di Suso, riscattato dal Siviglia, Begovic, al Bournemouth e Ricardo Rodriguez, accasatosi al Torino. Plizzari e Brescianini sono poi andati rispettivamente a Reggina e Entella.

Obiettivi – Tra gli obiettivi dei rossoneri spiccano Aurier del Tottenham e Dumfries del PSV. Milenkovic della Fiorentina e Bakayoko del Chelsea restano nella lista dei desideri, ma prima si dovrà attendere qualche uscita. Anche Florentino Luis del Benfica, Soumarè del Lille potrebbero rientrare nei piani del Milan, ma tanto dipenderà da quanti slot si libereranno e da quanto si riuscirà a monetizzare.

La squadra – Il Milan si presenta con una squadra capace di infilare un filotto importante sul finale della scorsa stagione, che ora mette nel mirino il quarto posto. Ibrahimovic, Donnarumma e Romagnoli saranno le colonne portanti della squadra, ma gli innesti dal futuro avvenire come come Tonali e Brahim Diaz dovranno far fare il salto di qualità alla squadra di mister Pioli. Un mix di esperienza e gioventù, sognando il ritorno nell’Europa che conta.

MILAN (4-2-3-1) Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; TONALI, Kessie; BRAHIM DIAZ, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic