PL - Bia: "Balogh prospetto interessante, ma è presto. Con l'Inter un pari importante"

02.11.2020 22:05 di Donatella Todisco   Vedi letture
PL - Bia: "Balogh prospetto interessante, ma è presto. Con l'Inter un pari importante"
TUTTOmercatoWEB.com

Ex calciatore del Parma (esordì giovanissimo proprio come Balogh, focus principale della sua intervista con noi) Giovanni Bia può parlare con cognizione di causa dell'esordio del giovane ungherese, tra i protagonisti del pari raccolto a Milano dal Parma di Fabio Liverani: "E' un risultato molto importante che dà morale alla squadra. Secondo me questa è una squadra che ha nelle proprie corde la possibilità di fare un campionato di un certo livello. - dice Bia ai microfoni di ParmaLive.com - E' un risultato molto importante dal punto di vista del morale; ne avevano proprio bisogno in questa partenza di campionato con tutte le varie problematiche legate all'emergenza Covid-19 e la gestione dei nuovi arrivati. Pareggiare in questa maniera a San Siro contro l'Inter fa morale, anche se un pò dispiace perché se si vince 2-0 e poi si viene recuperati sul 2-2, il risultato lascia sempre un pò di rammarico. Però alla fine tutti quanti avrebbero firmato per portare a casa un punto da Milano".

E' anche scoccata l'ora di Balogh. Cosa pensa del suo esordio?
"E' un giocatore che sicuramente potrà dare una mano al Parma. E' una squadra completamente rivoluzionata, modificata in tantissimi suoi componenti. Sono rimasti i giocatori importanti di primo livello e ci sono tanti giocatori nuovi da scoprire: Balogh è uno di questi".

La proprietà del Parma punta molto sui giovani. Cosa ne pensa della politica scelta dal club?
"Stanno costruendo qualcosa per il futuro, perché sono ragazzi molto giovani e di poca esperienza nel campionato italiano, sono tutti prospetti per il futuro. Si può costruire qualcosa di importante. Credo sia un bel progetto calcistico". 

Cosa ne pensa della filosofia del presidente Krause? 
"Magari prima si prendevano giocatori più affermati, più esperti, ma a livello di bilancio si era borderline. Krause secondo me sta costruendo qualcosa che punti maggiormente a valorizzare ciò che si ha in casa. Non so se ci sono altri giocatori simili a Balogh, a Parma o in generale. Dovessi azzardare un parere in tal senso, bisognerebbe aspettare un po' di partite e poi dare una valutazione precisa. Mi auguro possa continuare a far bene". 

@ESCLUSIVA PARMALIVE - RIPRODUZIONE RISERVATA