Stretta finale per la corsa alla panchina: a giorni la decisione definitiva. Pecchia davanti, ma occhio a nuove sorprese

25.05.2022 00:00 di Niccolò Pasta Twitter:    vedi letture
Stretta finale per la corsa alla panchina: a giorni la decisione definitiva. Pecchia davanti, ma occhio a nuove sorprese
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Dovremmo esserci. Il Parma si prepara a stringere per il nuovo allenatore della prossima stagione ed entro pochi giorni arriverà la decisione definitiva del direttore Ribalta e di tutta la squadra dirigenziale crociata. Dopo settimane di nomi vagliati, la società è pronta a prendere la decisione finale e affidare la panchina all'allenatore che dovrà trainare il gruppo ducale alla promozione in Serie A, dopo la deludente stagione appena conclusa. Sono tanti (troppi) i nomi usciti in queste settimane, alcuni verosimili ed altri completamente irreali, ma negli ultimi giorni la corsa si sarebbe ristretta ad una manciata di candidati, con Fabio Pecchia in testa. L'ex allenatore della Cremonese, che pochi giorni fa si è separato dai lombardi dopo la promozione in A, è uno degli allenatori più ricercati in B ma al momento radiomercato parla di contatti avanzati con i crociati. Pecchia corrisponde all'identikit dell'allenatore che da un anno la società cerca: tecnico interessante con un calcio prettamente offensivo, ha fatto crescere diversi giovani negli ultimi anni tra Juventus Under 23 e Cremonese, e a Parma potrebbe valorizzare i tanti prospetti su cui la società punterà anche nella prossima stagione. 

Maresca insegna, occhio alle sorprese
Ma già un anno fa ci siamo trovati in questa situazione, con tanti allenatori accostati ai ducali per il post D'Aversa, rivelatisi poi buchi nell'acqua. La società sorprese tutti, chiudendo in poche ore per il giovane Enzo Maresca, nome fin lì mai uscito e che spiazzò i media e la piazza. Non sarebbe poi una sorpresa così grande se la società puntasse ancora su un profilo fin qui mai uscito sui giornali, magari internazionale. Solo pochi giorni e i nodi verranno al pettine: il Parma si prepara alla stretta finale, il nuovo allenatore è dietro l'angolo.