Diamo i numeri: 7 punti di vantaggio a 5 gare dal termine. Con il successo numero 10 la A sarà salva

23.04.2019 23:30 di Sebastian Donzella   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Diamo i numeri: 7 punti di vantaggio a 5 gare dal termine. Con il successo numero 10 la A sarà salva

Per mantenere la Serie A basterà, forse, battere il ChievoVerona. Poi, difficilmente, il Parma potrà finire terzultimo. Il gran punto contro il Milan, unito a un Empoli nuovamente poco performante, ha permesso agli uomini di D'Aversa di avere sette punti di margine sulla zona retrocessione quando mancano cinque gare al termine. Quattrocinquanta minuti, da qui al termine della stagione, per poter rimanere in massima serie. Una salvezza per nulla difficile da raggiungere, insomma, se si pensa che domenica si giocherà contro il fanalino del campionato.

È vero che i clivensi arrivano dal successo contro la Lazio e hanno già stoppato l'Atalanta, però i numeri dicono che sono, per distacco, il peggior team di Serie A. Prendere sottogamba la partita risulterebbe fatale ma avere paura dei veneti sarebbe altrettanto folle: il Parma, con la testa prima ancora che con il cuore, dovrà far suoi i tre punti contro una squadra, ricordiamolo, già retrocessa. E così, con la vittoria numero dieci in campionato, rimarrebbe un gran bel distacco sulla terzultima. Magari la salvezza non sarebbe aritmetica ma quasi. E allora partirebbe il countdown per il festeggiamento.