Torino, possibile cambio di proprietà: formulata un'offerta di 55 milioni

31.12.2020 17:03 di Giuseppe Emanuele Frisone   Vedi letture
Torino, possibile cambio di proprietà: formulata un'offerta di 55 milioni
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport

Situazione calda in casa Torino, prossimo avversario del Parma in campionato. Mentre i calciatori granata stanno preparando una sfida fondamentale in chiave salvezza, sono arrivate voci circa un possibile cambio di proprietà in seno alla società piemontese. Il Comitato Taurinorum, che vorrebbe rilevare il club dalle mani di Urbano Cairo, ha infatti indetto una conferenza confermando le proprie intenzioni. Questo un sunto delle dichiarazioni di Enea Benedetto, portavoce della cordata: "Abbiamo formulato un’offerta di 55 milioni che può essere riparametrata. Questa offerta di acquisizione può concretizzarsi in modo molto rapido. L’offerta è stata recapitata all’attuale proprietà tramite PEC ed è stata osservata da tre banche. L’attuale proprietà non ha ancora risposto L’offerta ha una validità temporale ristretta. I nomi di chi fa parte della cordata li faremo dopo. A nostro avviso l’attuale proprietà ha terminato un ciclo e bisogna guardare al futuro. La futura società deve avere un governance composta da ex calciatori del Toro. In un futuro prossimo abbiamo deciso di aprire una quota, fino al 20% a una forma di azionariato popolare".