Sampdoria, Ranieri a DAZN: "Ora un po' di vacanza, poi deciderò il mio futuro. Ho ancora tanta voglia di lavorare"

22.05.2021 23:48 di Vito Aulenti Twitter:    Vedi letture
Sampdoria, Ranieri a DAZN: "Ora un po' di vacanza, poi deciderò il mio futuro. Ho ancora tanta voglia di lavorare"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport

Intervenuto ai microfoni di DAZN, l'allenatore della Sampdoria Claudio Ranieri ha così parlato dopo il successo sul Parma: "Ho chiesto più volte ai ragazzi di arrivare a quota 52 punti. Non volevo che la squadra si sedesse e non facesse fino in fondo il suo lavoro. Sono contento, i ragazzi mi hanno seguito fino alla fine".

In panchina si è comportato come se dovesse rimanere ancora per tanti anni. E invece questa è stata la sua ultima partita a Genova:
"E' il mio modo di condurre il gruppo. Ho sempre cercato di stimolare i ragazzi. Anche loro sono contenti della prestazione".

Che sensazioni ha provato?
"La sensazione che purtroppo non ho potuto salutare i tifosi. Li ho conosciuti poco, ma ho capito che si tratta di una tifoseria meravigliosa. Mi è dispiaciuto non poterli abbracciare".

Non c'erano alternative all'addio?
"Se ho detto che non ci sono, non ci sono".

Per i tifosi, lei rappresentava la signorilità della Samp.
"Volevo essere degno di questa società".

E adesso?
"E adesso vedremo. Un po' di vacanza e poi chi vivrà vedrà. Io ho ancora tanta voglia di lavorare".