Monza, Stroppa: "Il Parma non è una squadra in difficoltà, ma noi più bravi nel primo tempo"

17.10.2021 19:15 di Vito Aulenti Twitter:    vedi letture
Monza, Stroppa: "Il Parma non è una squadra in difficoltà, ma noi più bravi nel primo tempo"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Intervenuto in conferenza stampa, l'allenatore del Monza, Giovanni Stroppa, ha così parlato dopo il match col Parma: "E' un buon punto per come si era messa la partita. Peccato per quelle situazioni in cui potevamo essere più incisivi, per il resto abbiamo giocato con grande personalità. Peccato anche per Scozzarella, che si sia fatto male in maniera importante: dispiace, perché è un giocatore straordinario che poteva farci modo comodo. La partita si era messa in salita, ma i ragazzi hanno reagito, rispondendo benissimo: quindi sono molto soddisfatto anche sotto l'aspetto caratteriale. Bisogna pensare che questo possa essere un punto di partenza".

Oggi Monza bene in difesa, ma continuano a mancare le occasioni da gol.
"L'ho detto anche ieri, dobbiamo essere più incisivi, più cattivi: a noi manca soprattutto questo. Arriviamo molto facilmente col palleggio, abbiamo un'ottima predominanza di campo, però quando arriviamo negli ultimi venticinque metri ci vuole qualcosa in più. Si può fare qualcosa in più a livello individuale, ma devo dire che in settimana la squadra si allena in maniera eccezionale".

Prima dell'espulsione, pensava che il Monza potesse fare qualcosa in più?
"Sì, io ci ho sempre creduto, anche in dieci. I cambi sono stati fatti anche per provare a ribaltare l'azione. Potevamo fare qualcosa in più, però non era semplice mantenere il palleggio anche nella ripresa".

Si aspettava un Parma così?
"Non mi è sembrata una squadra in difficoltà. Il Parma può trovare gli episodi giusti per svoltare. Ha giocatori di assoluto livello, ed anche un'idea ben concreta. Non posso aggiungere altro, se non che nel primo tempo forse siamo stati più bravi noi a tenere la palla, costringendo il Parma a ripartire".