Vertici AIA infuriati con Fabbri: ora rischia uno stop lunghissimo

10.07.2020 12:32 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Vertici AIA infuriati con Fabbri: ora rischia uno stop lunghissimo

L'arbitraggio di Roma-Parma di Michael Fabbri non è andato giù praticamente a nessuno. La mancata concessione del rigore solare per fallo di mano di Mancini ha creato grande imbarazzo tra i vertici AIA, che, come riporta la Gazzetta dello Sport, sarebbero infuriati con l'arbitro di Ravenna. Fabbri ora rischia una punizione esemplare, con uno stop molto lungo che potrebbe avergli fatto terminare anzitempo la stagione.