Spezia-Parma, la gara degli ex storici: in passato anche due ex campioni del mondo

24.02.2021 14:07 di Donatella Todisco   Vedi letture
Spezia-Parma, la gara degli ex storici: in passato anche due ex campioni del mondo
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Sfida inedita in A, ma che in passato ci racconta di squadre in grado di presentare doppi ex di lusso. Tanti ne hanno avuti negli ultimi 15 anni Spezia e Parma. Chi non sfugge assolutamente nell'elenco sono ben due campioni del mondo: da una parte il difensore Zaccardo, dall'altra Gilardino. Quando vinsero il mondiale in Germania entrambi militavano in club diversi da quello emiliano e ligure, ma hanno avuto modo di imporsi con fortune diverse e alterne. Gilardino a Parma ha visto esplodere la sua carriera, coi bianconeri non è riuscito invece a regalare la A. Buono invece il ricordo lasciato dal difensore su entrambe le sponde. Ci sono poi altri calciatori meno titolati, ma non per questo banali: si pensi a Calaiò, che passò al Parma proprio dopo la parentesi in Liguria fino al 2016, oppure a Porcari, Palladino o Mario Rui. Nomi che in qualche caso sono arrivati a giocare anche in club di un certo blasone. Qualche ex è passato però anche dalla panchina: è il caso di mister Domenico Di Carlo. A Parma arrivò la sua prima esperienza in A nel 2007-2008, a La Spezia nel biennio 2015-2017 provò a portare i liguri nella massima serie ma senza successo.