Poggi: "Errori di Lasagna e Mandragora contro il Parma sono questione di pochi centimentri"

28.01.2020 20:50 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Poggi: "Errori di Lasagna e Mandragora contro il Parma sono questione di pochi centimentri"

L'ex attaccante dell'Udinese Paolo Poggi ha parlato ai microfoni del Messaggero Veneto della sfida di domenica scorsa persa dai friulani al Tardini contro il Parma, analizzando gli errori sottoporta degli attaccanti bianconeri: "Andiamo per ordine e partiamo da Lasagna. Quando lui arriva a calciare da sinistra sceglie spesso la soluzione di potenza sul primo palo. Significa che è nelle sue corde, che si sente più sicuro. Proprio per questo io credo che non debba snaturarsi. Rivedendo l' azione della traversa colpita da Lasagna, io non me la sento di dire che ha sbagliato a calciare in quel modo. Ha preso la traversa, è una questione di centimetri. Mandragora? «Fa clamore vedere un giocatore lanciato verso la porta avversaria non centrare lo specchio, ma anche in questo caso Mandragora secondo me ha fatto la scelta giusta: Sepe è rimasto in piedi fino all' ultimo e si aspettava il tiro alla sua destra e infatti da quella parte si è tuffato. L' errore tecnico è minimo, la differenza nell' impattare il pallone sta in un centimetro, due al massimo".