Verso Sassuolo-Parma: D'Aversa senza difesa, De Zerbi ha i dubbi Locatelli e Boga

15.01.2021 21:20 di Giuseppe Emanuele Frisone   Vedi letture
Verso Sassuolo-Parma: D'Aversa senza difesa, De Zerbi ha i dubbi Locatelli e Boga
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Mancano solo due giorni a Sassuolo-Parma, e i due allenatori cominciano a ragionare sulle scelte di formazione che opereranno. Ci sono vari dubbi da una parte e dall'altra, anche se la situazione dei crociati è veramente critica visti gli innumerevoli problemi nel pacchetto arretrato. Qualche problema anche per i neroverdi, in particolare proprio per gli uomini più rappresentativi della compagine del distretto ceramico. Ma andiamo con ordine e facciamo il punto della situazione analizzando le notizie che arrivano dai rispettivi campi di allenamento:

LE ULTIME DA SASSUOLO - Sembrano più o meno delimitate le scelte di De Zerbi per la sfida con il Parma, anche se qualche dubbio resta. In porta ci sarà sicuramente Consigli, con Chiriches e Ferrari al centro della difesa. Da valutare i due esterni: a destra potrebbe esserci Muldur, mentre a sinistra c'è un ballottaggio molto aperto tra Rogerio e Kyriakopoulos. In mediana Locatelli è in dubbio e potrebbe essere sostituito da Magnanelli: al suo fianco spazio a Maxime Lopez viste le assenze di Obiang (squalificato) e Bourabia (infortunato). Davanti mancherà sicuramente Berardi, con Traoré nei tre trequartisti insieme a Djuricic. Il terzo fantasista dovrebbe essere Boga, ma anche lui è in dubbio a causa di un problema fisico: qualora non ce la facesse, potrebbe giocare l'ex di turno Defrel. Come centravanti non dovrebbero esserci problemi invece per Caputo.

LE ULTIME DA PARMA - Situazione completamente da inventare per quanto riguarda la difesa per mister D'Aversa, che oggi ha perso anche capitan Bruno Alves. Ciò va ad aggravare la situazione della retroguardia, visto che sono fuori anche Balogh, Gagliolo, Iacoponi, Laurini, Osorio e Valenti. Poche le opzioni disponibili, con Busi e Pezzella per le fasce, mentre Sohm e un giovane (Dierckx?) potrebbero giocare al centro: da non escludere l'accentramento di uno dei due terzini con Ricci a sinistra o un centrocampista adattato in fascia (Grassi? Kurtic?). C'è più scelta a centrocampo, dove la mannaia degli infortuni sembra aver risparmiato D'Aversa, e in attacco, anche se pure davanti non mancano i problemi visto che Karamoh sarà assente per infortunio. Possibile un tridente con Gervinho, Cornelius e uno tra Brunetta e Mihaila a completare il reparto.