Le ultime di mercato: Brugman a titolo definitivo, idea Paloschi

24.01.2020 19:00 di Giorgia Macchia   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Le ultime di mercato: Brugman a titolo definitivo, idea Paloschi

Un'altra giornata di mercato indaffarata per i dirigenti gialloblù dove si lavora per trovare un sostituto dell'infortunato Roberto Inglese. Tanti sono stati gli accostamenti all'attacco gialloblù in questi giorni e oggi è spuntata l'idea Alberto Paloschi. Sul fronte inverso, invece, vi sono dei contatti con il Venezia per quanto riguarda gli attaccanti Mattia Sprocati e Luca Siligardi, ma al momento le trattative risultano essere difficili. Possiamo, diversamente, dare l'ufficialità del passaggio a titolo definitivo in gialloblù del centrocampista Gaston Brugman, riscattato con sei mesi di anticipo. Andiamo però a fare ordine:

UFFICIALE BRUGMAN: Gaston Brugman diventa un giocatore del Parma a titolo definitivo, dopo che ieri è stato depositato il suo contratto in Lega che ne garantisce il riscatto, già previsto per giugno. Il centrocampista è arrivato durante la sessione estiva dal Pescara con la formula del prestito con obbligo di riscatto. Inoltre, l’uruguagio, secondo quanto raccolto dalla redazione di parmalive.com, con l'acquisto ottiene un prolungamento di contratto fino al 2023.  

SPROCATI E SILIGARDI IN ORBITA VENEZIA : Secondo il Corriere del Veneto, Il Venezia, trovandosi a poche lunghezze dalla zona play-off, vorrebbe tentare la scalata e per questo motivo sta cercando di rinforzare il proprio attacco guardando proprio in casa Parma. Le richieste ricadono su Mattia Sprocati e Luca Siligardi, per i quali però le trattative risultano complicate. L’ex Salernitana, classe 1993, infatti, sarebbe in attesa del rilancio da parte dell’Hellas Verona per cercare di mantenere la categoria; mentre per il secondo, classe 1989, ci sarebbero dei dubbi per quanto riguarda l’alto ingaggio percepito dal club gialloblù, che frena tante altre pretendenti. 

NOME NUOVO IN ATTACCO, PALOSCHI: Alla corte di D’Aversa, come ben sappiamo, serve, dopo l’infortunio di Roberto Inglese, una punta per la seconda parte del campionato. I dirigenti gialloblù stanno pensando ad un ritorno di Alberto Paloschi, come riporta la redazione di Tuttomercatoweb in uscita dalla SPAL. L’attaccante, classe 1990, con la maglia del Parma ha già collezionato 57 presenze trovando anche 16 reti tra il 2008 e il 2011.