Le ultime dal mercato: rinnova Bruno Alves, Radu in arrivo

28.01.2020 19:00 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
Le ultime dal mercato: rinnova Bruno Alves, Radu in arrivo

Sono solamente tre i giorni che ci separano dalla chiusura di questo calciomercato, con il Parma che è ancora intensamente al lavoro per puntellare la rosa. Dopo l’infortunio di Sepe, di cui oggi abbiamo scoperto l’entità, Faggiano prova a stringere per Radu con un incontro con gli agenti. Nel frattempo rinnova Bruno Alves per un’altra stagione, così come già ieri aveva fatto Scozzarella. Infine, Kucka finisce nelle mire dell’Inter, ma è improbabile che lo slovacco parta. Di seguito, ecco le ultime dal mercato di oggi, martedì 28 gennaio:

BRUNO ALVES RINNOVA: la notizia della mattinata è il rinnovo del Capitano Bruno Alves, che si lega al Parma fino al 30 giugno 2021. Il contratto precedentemente sarebbe scaduto in estate, ma in poche settimane si è trovato l’accordo per prolungarlo. Intervenuto in un appuntamento stampa, il portoghese si è detto felice del nuovo accordo: “Sono molto contento, qui a Parma mi sento come a casa e mi sono sempre trovato bene sin dall’inizio.”

STRETTA FINALE PER RADU: Luigi Sepe starà fuori per un periodo che varia da uno ai tre mesi, come ha comunicato lo stesso portiere su Instagram. Una notizia senza dubbio pessima per il Parma, che perde uno dei suoi migliori giocatori in una stagione fin qui straordinaria. Per correre ai ripari il direttore Faggiano ha praticamente chiuso per Ionut Radu, portiere del Genoa in prestito dall’Inter, che lascerà la Liguria dopo essere stato messo in panchina a seguito dell’arrivo di Perin. Il direttore crociato ha incontrato nel pomeriggio gli agenti del rumeno, che con grandi probabilità vestirà la maglia crociata.

KUCKA NEL MIRINO DELL’INTER: rimbalza sulle prime pagine dei giornali l’interessamento dell’Inter per Juraj Kucka, obiettivo numero uno dei nerazzurri in caso di partenza di Vecino. Kucka però, difficilmente lascerà Parma con soli tre giorni di mercato rimanenti, e la stessa Inter alla fine si sarebbe convinta di tenere in rosa Vecino. Nulla da fare dunque, con D’Aversa che può coccolarsi uno dei suoi pupilli, giocatore fondamentale per questo Parma.