Kulusevski: "Con il Torino la mia partita più bella. Con la SPAL le due più brutte"

27.05.2020 11:08 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Kulusevski: "Con il Torino la mia partita più bella. Con la SPAL le due più brutte"

Dejan Kulusevski nel corso dell'intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport si è soffermato sulle partite chiave nel corso di questa stagione, indicando la svolta nel match contro il Cagliari: "Dopo la partita con il Cagliari, ero arrabbiato, avevo giocato bene e per la prima volta mi ero sentito tranquillo in campo. Come se fossi in Primavera. Mi sentivo finalmente adeguato in Serie A. La partita più bella? Con il Torino: il mio primo gol, un assist ed un rigore procurato. Un 3 a 2 da applausi.  La peggiore? Le due con la SPAL. L'ultima, fu giocata in una situazione surreale, nell'incertezza. Non abbiamo neanche potuto mangiare".