La stagione di Dierckx: voto 6.5 - Il nuovo Parma riparta da lui. Il talento c'è

29.05.2021 13:29 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
La stagione di Dierckx: voto 6.5 - Il nuovo Parma riparta da lui. Il talento c'è
© foto di ParmaCalcio1913.com

Che sarebbe stata una stagione difficile, lo si era capito subito. Che sarebbe diventata tragica, sportivamente parlando, lo si è appreso a metà girone di ritorno. Nonostante gli sforzi della società, sia in estate che in inverno, il Parma 2020/21 ha deluso ogni tipo di aspettativa, finendo addirittura l'anno con nove sconfitte di fila, il che ha portato il presidente Krause ad operare l'ennesima rivoluzione. Dopo Liverani hanno salutato anche Carli e D'Aversa, ma è difficile trovare "innocenti" per quanto è accaduto in stagione. In questa settimana proveremo a chiudere definitivamente il capitolo legato all'annata 20/21, con le pagelle dei principali protagonisti visti in campo.

Se sei il primo 2003 di sempre a partire titolare in Serie A un motivo ci sarà pure. Daan Dierckx ha mostrato la parte bella del calcio, il giovanissimo talento che, da un momento all'altro, viene gettato nella mischia e risponde senza tremare. Storia particolare quella del belga, arrivato in autunno a Parma e utilizzato, dall'inizio, in un delicatissimo match contro il Sassuolo da mister D'Aversa, ripagato con una prestazione impeccabile. Poi una serie di panchine, come normale fosse per un nemmeno diciottenne, prima del meritato spazio nel finale di stagione. Alcune ottime prestazioni e altre meno positive, con qualche errore di gioventù che può essere perdonato. Il nuovo Parma dovrà ripartire da lui e da profili come lui: il talento c'è, va solo aiutato a crescere. 
• VOTO 6.5 - Il nuovo Parma riparta da lui. Il talento c'è

Presenze: 8
Gol: 0
Assist: 0
Media voto: 5,75