Con la SPAL per chiudere definitivamente il discorso salvezza e guardare avanti

28.02.2020 21:27 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Con la SPAL per chiudere definitivamente il discorso salvezza e guardare avanti

Il Parma si presenta alla sfida contro la SPAL con 35 punti in classifica e l'attacco titolare finalmente a disposizione. Oltretutto la SPAL è in un periodo di crisi che ha fatto perdere agli estensi distanza dalla zona salvezza, oggi lontana ben otto lunghezze e con la Sampdoria che dovrà recuperare un match. Per la SPAL se non si tratta di ultima spiaggia poco ci manca, perché il tempo comincia a stringere e la distanza a farsi importante. Ma anche per il Parma non sarà un match da sottovalutare: una vittoria contro la squadra ultima in classifica porterebbe i crociati a quota 38, mettendo definitivamente la parola fine al discorso salvezza quando al termine del campionato mancano 13 match.

Con un vittoria il Parma potrebbe cominciare a guardare avanti, a sognare piazzamenti europei e a difendere la parte sinistra della classifica. E potrà farlo contando su una rosa che lentamente sta recuperando i suoi pezzi, anche se l'infermeria resta sempre affollata: per il rush finale ci sarà bisogno di tutti e chissà, magari anche di qualche giovane da lanciare sul palcoscenico della Serie A, per gettare basi importanti per il futuro.