La maledizione della doppia vittoria: l'ultima volta addirittura a luglio

20.03.2021 22:08 di Sebastian Donzella   Vedi letture
La maledizione della doppia vittoria: l'ultima volta addirittura a luglio

Era il 25 luglio. Il Parma, alla terzultima giornata di campionato, batteva il Brescia. Esattamente tre giorni dopo aver superato a sorpresa il Napoli. Un doppio 2-1 che resta, al momento, l'ultima volta in cui i crociati hanno vinto due partite consecutivamente. Nella stagione in corso, infatti, i tre successi ottenuti sono stati molto intervallati tra loro: cinque partite a digiuno nel girone d'andata tra l'affermazione sull'Hellas Verona e quella sul Genoa, ben 17 tra il successo con i liguri e l'ultimo contro la Roma.

Ieri l'occasione d'oro per conquistare sei punti in due partite è sfumata nella ripresa, proprio contro un Genoa capace di rimontare lo svantaggio. Particolare da tener conto: in estate, a segnare contro il Napoli prima e il Brescia poi, furono tutti giocatori non più presenti in rosa: due reti le siglò Kulusevski, una per match, con Caprari a segno contro i partenopei e Darmian contro i lombardi.