I numeri di Napoli-Parma: gli azzurri fanno possesso e tirano tanto, ma vince il cinismo crociato

14.12.2019 20:45 di Vito Aulenti Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
I numeri di Napoli-Parma: gli azzurri fanno possesso e tirano tanto, ma vince il cinismo crociato

Seconda vittoria consecutiva fuori casa per il Parma, che dopo aver espugnato il Luigi Ferraris ha fatto bottino pieno anche al San Paolo, rovinando così il debutto sulla panchina azzurra a mister Rino Gattuso. Dando un'occhiata ai dati della partita, il grande segreto dei ducali è stato il cinismo: malgrado il 66% di possesso palla e i 22 tiri scoccati nell'arco dei 90' dal Napoli, infatti, è stata la formazione crociata a prevalere, segnando 2 reti su "sole" 7 conclusioni totali. In parità il computo dei pali, mentre a fare più falli è stata proprio la compagine di D'Aversa, evidenziando così ulteriormente la grande intensità messa in campo. Di seguito, tutti i numeri del match:

Tiri: 22-7
Tiri in porta: 9-5
Tiri in porta da fuori area: 4-1
Calci d’angolo: 11-1
Pericoli da palla inattiva: 3-0
Pali: 1-1
Possesso palla: 66%-34%
Falli commessi: 9-12