Due gare consecutive a porta inviolata mancano dall'aprile 2019: sarà la volta buona con la Roma?

20.11.2020 16:05 di Donatella Todisco   Vedi letture
Due gare consecutive a porta inviolata mancano dall'aprile 2019: sarà la volta buona con la Roma?
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Obiettivo continuità per il Parma, magari accompagnato da qualche dato statistico confortante. Non ci riferiamo soltanto alla possibilità di inanellare una buona serie di risultati utili consecutivi, ma anche a quella di mantenere la porta inviolata per più turni. La casella dei gol subiti in campionato è rimasta vuota per almeno due turni per l'ultima volta nell'aprile 2019. Nel campionato di Serie A 2018/19, la formazione allora guidata da mister D'Aversa non andò oltre lo 0-0 contro Torino e Sassuolo tra la 31^ e la 32^ giornata. Venne cosi inaugurata una serie complessiva di ben 5 'X' consecutive, fino al pirotecnico 3-3 contro la Sampdoria del 5 maggio 2019, prima di cadere sotto i colpi del Bologna (4-1)  nel turno successivo. Ora i ducali sono reduci dallo 0-0 interno contro la Fiorentina e adesso sperano in un risultato importante anche all'Olimpico contro la Roma. Nella speranza che il portiere crociato Luigi Sepe possa uscire indenne dagli attacchi giallorossi.