CIES, Kulusevski è il 2000 che ha giocato di più in tutta Europa

03.02.2020 13:22 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
CIES, Kulusevski è il 2000 che ha giocato di più in tutta Europa

Focus interessante sulle giovani promesse dei principali campionati europei, quello realizzato quest'oggi dal CIES Football Observatory. Stavolta, l'oggetto di analisi è il minutaggio dei classe 2000 in campionato durante la stagione in corso. Chi ha giocato di più tra loro finora? Il vincitore di questa particolare classifica è il crociato Dejan Kulusevski, che proprio sabato contro il Caglairi ha saltato la sua prima partita in campionato. Kulusevski è sceso in campo per il 95% dei minuti complessivi del Parma, venendo sostituito solo in quattro occasioni e giocando sempre da titolare. Nella classifica appaiono anche altri "italiani", come il centrocampista Sandro Tonali al secondo posto e l'albanese Kumbulla del Verona al nono. Più staccati Traoré del Sassuolo e Vlahovic della Fiorentina, rispettivamente al quattordicesimo e al ventesimo posto.