Under 15, Ghia: "Risultato secondario, dobbiamo ricordare che la priorità è la prestazione"

20.10.2019 16:27 di Vito Aulenti Twitter:    Vedi letture
Under 15, Ghia: "Risultato secondario, dobbiamo ricordare che la priorità è la prestazione"

Intervenuto ai microfoni del sito ufficiale del Parma, l'allenatore dell'Under 15 gialloblù Gianluigi Ghia ha così parlato dopo la vittoria di Chiavari: "A noi interessa soprattutto la prestazione, il risultato è una conseguenza di quello che facciamo. Il rammarico, e ne approfitto per fare i complimenti all'Entella, è quello di una prestazione sottotono, meno di qualità rispetto a quella sfoderata contro la Lazio. Questo ci deve servire da stimolo per lavorare ancora più sodo in allenamento".

Dopo il pari avete ragionato di più.
"Nel primo tempo abbiamo avuto una discreta gestione del possesso, cosa che nel secondo tempo ci è mancata. Verso la fine siamo tornati a gestire, fino al momento del gol, poi siamo diventati frenetici. Dobbiamo ricordarci, giorno per giorno, che non giochiamo per il risultato, ma per la prestazione".

Quando ci sono delle difficoltà, ci sono i calci piazzati a darvi una mano.
"Rientra nei principi del nostro Settore Giovanile. Portando avanti questi principi, mi fa piacere che si ottengano i frutti del lavoro".

A Pezzella ha fatto bene la Nazionale.
"Mi fa piacere per lui e per tutti i suoi compagni. Nel credo nel caso, gli avrà fatto bene, però non abbiamo ancora fatto nulla: se vogliamo qualcosa, dobbiamo guadagnarcelo giorno dopo giorno. E' un ragazzo che ha degli obiettivi, vedremo se sarà in grado di raggiungerli: io cercherò di aiutarlo".