Primavera, le pagelle del Parma: follia Lusha, Rossi evita un passivo peggiore

29.05.2022 17:20 di Giuseppe Emanuele Frisone   vedi letture
Primavera, le pagelle del Parma: follia Lusha, Rossi evita un passivo peggiore

Rossi 6,5 - Due gol subiti, ma senza di lui sarebbero potuti essere di più. Almeno un paio gli interventi decisivi, fondamentali per tenere in partita il Parma fino alla fine. Purtroppo non basta per trascinare il match ai tempi supplementari.

Vona 5,5 - Costretto più a difendere che ad attaccare, non riesce a garantire la consueta spinta sulla destra. Dal 90' Ribaudo sv.

Sahitaj 5 - Sacrificato nel ruolo di centrale per le assenze di Circati e Farucci, cerca di disimpegnarsi come meglio può, ma inesorabilmente soffre. Espulso nel finale per evitare il 3-1 in contropiede.

Ankrah 5,5 - Respinge tanti palloni di testa, ma Selfini e Stampete lo mettono in difficoltà. Nel primo tempo sfiora anche l'autorete.

Vaglica 5,5 - Il motorino sulla sinistra si accende poco. Anzi, è dalle sue parti che Favale crea diversi pericoli, tra cui l'azione che porta alla rete del 2-1 di Stampete.

De Rinaldis 6 - Le pochissime luci del Parma passano dai suoi piedi, come l'apertura per Marconi da cui si genera il gol del vantaggio.

Mallamo 5,5 - Preso in difficoltà al cospetto del palleggio dei centrocampisti del Frosinone, è praticamente sempre costretto ad inseguire. Dall'88' Tannor sv.

Basili 5,5 - Galleggia tra le linee senza però riuscire a dare qualcosa in più, finendo anzi imbottigliato nel traffico del centrocampo. Dal 62' Costanza 5,5 - Mezz'ora in campo nel momento peggiore della gara per il Parma, non riesce a incidere. 

Lusha 4,5 - Macchia una grande fase playoff sin qui disputata con una follia che lascia la squadra in dieci poco prima della metà del secondo tempo. Nel primo tempo si era anche creato un'occasione da gol, ma la sua ingenuità al momento dell'espulsione è imperdonabile.

Haj 6 - Ha il merito di segnare il gol che porta in vantaggio il Parma, di puro opportunismo. Poi va in difficoltà con il Frosinone che crea gioco e nella ripresa Beggi lo sostituisce per avere forze più fresche in campo. Dal 62' Russo 5,5 - Si vede poco, con il Parma in inferiorità numerica e col risultato di parità cerca perlopiù di aiutare a contenere gli avversari.

Marconi 5,5 - Mezzo voto in più per l'occasione da cui nasce il gol del vantaggio. Si danna molto, ma non riesce praticamente mai a rendersi pericoloso dalle parti di Palmisani.