Parma femminile, Capelletti: "C'è rammarico per la sfida con la Juve. Buffon un modello"

22.11.2022 17:52 di Alessandro Tedeschi Twitter:    vedi letture
Parma femminile, Capelletti: "C'è rammarico per la sfida con la Juve. Buffon un modello"
© foto di ParmaCalcio1913

Alessia Capelletti, portiere del Parma femminile, si è concessa ai microfoni della Gazzetta di Parma per una lunga intervista dopo l'ottima prestazione contro la Juventus: "Facciamo fatica a liberarci dal rammarico perché con un pizzico di attenzione in più avremmo potuto fare punti. Avrei barattato volentieri qualcuna delle belle parate con un risultato positivo, ma una prestazione del genere ci restituisce quella consapevolezza da mettere a frutto nel prosieguo". Poi su Gigi Buffon: "Quando lo incontro mi sento così piccola se penso alla grandezza del campione e alla statura morale dell'uomo. Quando nel 2006 vinse il Mondiale facevo la terza elementare e avevo da poco iniziato a giocare nella mia Cremona: Buffon è sempre stato un modello di riferimento. E' bello sapere che Gigi guarda le nostre partite, negli scambi che abbiamo avuto mi ha fatto i complimenti per qualche parata".

LEGGI QUI - Serie A femminile, Martinovic e Capelletti nella top XI di giornata