Torino-Parma significa Sanabria vs Pellè: sfida tra i bomber arrivati a gennaio

03.05.2021 18:36 di Redazione ParmaLive.com   Vedi letture
Fonte: a cura di Marco Bellezza
Torino-Parma significa Sanabria vs Pellè: sfida tra i bomber arrivati a gennaio
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport

Nel posticipo di stasera di Serie A si scontrano due squadre protagoniste di una stagione al di sotto delle aspettative: il Torino è ancora nel vivo della lotta salvezza, mentre per il Parma le ultime chance per la permanenza nella massima serie sono affidate solamente alla matematica. Il destino delle due compagini è leggermente cambiato dal mercato invernale, quando entrambe le squadre sono andati alla ricerca di un attaccante per migliorare il proprio reparto offensivo. Antonio Sanabria è l’acquisto arrivato in casa Cairo, Graziano Pellè invece il rinforzo pescato dagli svincolati per la formazione crociata. Mettendo a confronto l’apporto dei due attaccanti, emerge come l’acquisto del paraguayano sia stato una marcia in più per la squadra di mister Nicola: con 9 partite disputate (595 minuti) ha realizzato 5 gol e messo a referto un assist. Il suo contributo in zona gol è del 35% e le sue prestazioni hanno permesso di guadagnare 1,21 punti a partita. I numeri dell’attaccante gialloblù sono ben inferiori rispetto al rivale: su 8 partite giocate (459 minuti) il bomber italiano ha messo a segno un solo gol condito da 2 assist. Il suo apporto sotto porta è del 13% e con lui in campo si sono raccolti 0,50 punti a partita. Il paragone ben permette di inquadrare il diverso passo che ha caratterizzato le due formazioni: la società piemontese in questo finale di stagione sta guadagnando terreno verso la salvezza, grazie anche alla nuova linfa vitale ritrovata nel suo attaccante sudamericano, mentre la squadra ducale continua a non trovare punti non avendo un riferimento offensivo che dia certezza e sicurezza, soprattutto dal punto di vista realizzativo.