Può esserci luce oltre Vazquez: Man gioca e cresce per ripartire dopo mesi difficili

21.02.2022 20:51 di Gian Maria Tosi   vedi letture
Può esserci luce oltre Vazquez: Man gioca e cresce per ripartire dopo mesi difficili
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Di Vazquez abbiamo parlato a lungo, capocannoniere di questa squadra e giocatore dal tasso tecnico che non ha niente a che fare con la B. Il gol di sabato è solo l'ultima di una lunga serie di perle regalate dall'argentino con la maglia crociata. La sensazione negli ultimi mesi è stata che fosse una delle poche luci capaci di tenere in piedi la squadra nei momenti difficili, con i suoi gol e le sue giocate. Troppo anche per uno come lui. Chi però nelle ultime uscite ha dato segnali positivi per il futuro è stato, inaspettatamente, Dennis Man. Inaspettatamente dato gli ultimi mesi agitati che hanno riguardato il giocatore rumeno. In difficoltà, come tanti, nell'approccio con la cadetteria, fermato da qualche noia fisica di troppo, al centro di numerose voci di mercato, sembrava finita la storia tra il Parma e Man. Iachini lo ha sempre confermato pubblicamente e, una volta terminato il mercato, gli ha dato spazio. concedendogli abbastanza libertà tra le linee e sull'esterno. Nell'ultima settimana 70' minuti contro il Pordenone, accompagnati da un gol, 45' nella difficile trasferta di Cremona e 90' sabato, dove nonostante la sconfitta ha dimostrato determinazione ed anche un potenziale tecnico sopra la media della categoria. L'impressione è che basti poco perché Man possa diventare determinante, seguendo le orme del Mudo, che, stante ovviamente la differenza di età ed esperienza tra i due, è riuscito a mettere il suo talento a disposizione della squadra per trascinarla nei momenti più difficili.