L'ex Milanese: "Stadi? Ci aspettiamo risposte. Troppi pregiudizi"

26.02.2021 18:20 di Donatella Todisco   Vedi letture
L'ex Milanese: "Stadi? Ci aspettiamo risposte. Troppi pregiudizi"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Monia Bracciali

Quando riapriranno gli stadi e quando i tifosi potranno tornare a sgolarsi per la propria squadra del cuore? Ai microfoni de Il Piccolo, ha parlato Mauro Milanese, attuale amministratore unico della Triestina e negli anni novanta ex calciatore del Parma sotto la guida di mister Ancelotti. Ecco il suo pensiero sulla questione:  “Il calcio senza tifosi non ha molto senso - dice - sia sul piano sociale sia su quello economico-finanziario. Servirebbe che la politica ci fornisse indirizzi chiari perché se ci sono protocolli chiari affinché la gente vada al bar, nei negozi, al ristorante o al supermercato è sospetto che non si prenda in considerazione la possibilità di tornare allo stadio dove si sta all’aria aperta e si può mantenere la distanza. Si sta ragionando sui cinema e sui teatri, non sugli stadi. Mi sembra ci sia un pregiudizio o quantomeno una certa mancanza di attenzione. Mi aspetto che a breve ci sia un’interlocuzione seria con Draghi e il suo governo”.