Gervinho fino al 2022: una mossa che significa fiducia per l'ivoriano

12.10.2019 17:00 di Giuseppe Emanuele Frisone   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Gervinho fino al 2022: una mossa che significa fiducia per l'ivoriano

Gervinho rinnova fino al 2022. La notizia è di ieri, ma alzi la mano chi se lo sarebbe aspettato in questo preciso momento, o comunque che lo potesse ritenere un rinnovo scontato, un atto dovuto. Al contrario, questo nuovo accordo contrattuale arriva in un periodo particolare per l'attaccante ivoriano, che sì, ha dimostrato di essere ancora decisivo, ma che ha anche mostrato come il Parma non giri quando non è in giornata. Insomma, rinnovare con lui è una mossa che significa grande fiducia nei mezzi dell'attaccante, che ha esteso il suo contratto fino al 2022, ovvero quando compirà trentacinque anni: un investimento importante in ottica futura, con il Parma che evidentemente crede molto nelle sue capacità. Oltretutto ciò servirà anche a scoraggiare le eventuali sirene di mercato, in particolare dalla Turchia, Paese che ha già tentato l'ex Roma in estate.