Il Parma guarda avanti, Mir sbarca in Italia lunedì: visite mediche e poi la firma

06.04.2021 15:25 di Rocco Azzali   Vedi letture
Fonte: Niccolò Pasta
Il Parma guarda avanti, Mir sbarca in Italia lunedì: visite mediche e poi la firma

Colpo in prospettiva per il Parma: chiusa l'operazione di mercato che porterà il giovane talento classe 2003 del Penarol, Matias Mir, a vestire la maglia crociata già dalla prossima stagione. Già da lunedì lo spagnolo (è nato a Las Palmas, ndr) sarà in Italia per visite e firma col suo nuovo club: un'operazione a parametro zero quella condotta dagli uomini mercato ducali, che si assicurano così un altro giovane in grado di rafforzare il settore giovanile, una delle priorità della nuova proprietà. L'idea della società, infatti, è quella di aggregarlo inizialmente alla Primavera, per consentirgli di terminare il suo percorso di crescita ed agevolarne l'ambientamento nel nostro campionato, con l'obiettivo di vederlo pronto per la prima squadra nell'arco di un paio d'anni. Gli addetti ai lavori lo hanno avvicinato a Dino Baggio per caratteristiche atletiche e di temperamento: il centrocampista uruguagio con passaporto spagnolo, destro di piede, è dotato di un gran passo nonostante la struttura fisica importante, con i suoi 184cm. Un colpo in ottica futura, che conferma la linea intrapresa dalla gestione del Presidente Kyle Krause vista finora, che guarda al domani con lungimiranza e voglia di scommettere su un progetto legato ai giovani.