Balotelli: "Se non fosse stato per il Brescia, difficilmente sarei tornato in Serie A"

20.08.2019 21:12 di Vito Aulenti Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Balotelli: "Se non fosse stato per il Brescia, difficilmente sarei tornato in Serie A"

In una intervista concessa a DAZN, Mario Balotelli è tornato a parlare del suo ritorno in Serie A: "Se non fosse stato per il Brescia, la vedevo dura ritornare in Italia. Però sono una persona diversa a livello umano, sono più maturo e sicuramente anche più responsabile. La trattativa è stata molto veloce. Cellino ha chiamato il mio procuratore e dopo cinque minuti l’accordo era fatto. Poi lui ha chiamato me ed ho subito detto che per me andava bene. È casa mia. L’unica cosa che voglio chiedere ai tifosi è di riempire lo stadio Rigamonti ogni domenica, questo lo imploro. Io invece prometto ai tifosi che cercherò di farli divertire e di conquistare più punti possibili con il Brescia“.