L'apertura di Tuttosport: "Inter di rabbia". Milan battuto in Coppa Italia

27.01.2021 08:45 di Redazione ParmaLive Twitter:    Vedi letture
L'apertura di Tuttosport: "Inter di rabbia". Milan battuto in Coppa Italia

"Inter di rabbia" è il titolo d'apertura scelto quest'oggi da Tuttosport. Milan rimontato in coppa dai nerazzurri: Ibra segna, insulta Lukaku e poi si fa espellere spianando la strada alla squadra di Conte, che ribalta il match con il belga ed Eriksen. In semifinale l'Inter aspetta la Juve, che si contenderà il pass con la SPAL.

Juventus - "Ritorno al futuro", è il titolo in taglio alto che il quotidiano dedica ai bianconeri. Stasera la sfida contro la SPAL, Pirlo lancia la difesa delle tre D: Demiral, De Ligt e Dragusin, terzetto da sessantun anni complessivi. In porta c'è Buffon, che ne compirà quarantatré domani. Torna a disposizione Alex Sandro, negativo al tampone.

Caos Olimpiadi - Di spalla c'è spazio per la figuraccia evitata in extremis in vista dei prossimi Giochi: "Gli atleti azzurri erano pronti ad ogni protesta", titola il quotidiano, che riprende le dichiarazioni di Malagò. Il presidente del CONI: "Il decreto del governo è stato il nostro gol all'ultimo minuto dei supplementari, altrimenti sarebbe stato un disastro". Gli atleti potranno dunque gareggiare in rappresentanza dell'Italia, che aveva rischiato l'esclusione.

Torino - "Cairo, ora dai una mano a Nicola!", si legge invece in taglio basso. L'esortazione del quotidiano al presidente granata: "Ancora nessun rinforzo e lunedì chiude il mercato". Continua il braccio di ferro per Lerager, per l'attacco uno tra Sanabria e Diaw.