Pisanu: "Giusto fermarsi finché i tifosi non possono godersi lo spettacolo"

26.03.2020 15:00 di Vito Aulenti Twitter:    Vedi letture
Pisanu: "Giusto fermarsi finché i tifosi non possono godersi lo spettacolo"

In una intervista concessa a TMW, l'ex giocatore gialloblù Andrea Pisanu ha così parlato della situazione a Malta relativa al Coronavirus: "Qui la situazione sembra per ora sotto controllo, nel senso che i casi sono circa 105, con un paio di persone in terapia intensiva e questo tutto sommato è un buon dato. Si pensa e si spera che si possa riprendere ad aprile ma credo che ci vorrà più tempo. Purtroppo la situazione italiana è grave, da qui con la mia famiglia siamo preoccupati vedendo i numeri. Credo sia stato gusto chiudere tutto: è vero che ci sono altri problemi che si possono creare ma la salute va salvaguardata. Per quanto riguarda i campionati penso che in questo momento il calcio sia l'ultima cosa importante. In un paese come il nostro il calcio fa parte dell'economia ma non si può rischiare la salute per una partita. Giusto fermarsi finché la situazione non sarà sicura e finché i tifosi non potranno tornare a godersi lo spettacolo in tutta tranquillità e sicurezza. E' inutile dare date, ora sono solo supposizioni".