Pecchia sull'identità di squadra: "Dobbiamo lavorare e dare continuità alle prestazioni"

30.09.2022 13:55 di Alessandro Tedeschi Twitter:    vedi letture
Pecchia sull'identità di squadra: "Dobbiamo lavorare e dare continuità alle prestazioni"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di TuttoSalernitana.com

Il tecnico crociato Fabio Pecchia si è così espresso sulle prestazioni della sua squadra e su come affrontare le prossime sfide: "Ad Ascoli a me è piaciuto l'atteggiamento di tutto il gruppo. Anche il finale di grande umiltà e sofferenza, con tutti i ragazzi dentro a difendere. Mi è piaciuta la prestazione di Camara e di Tutino, poi se ci sarà continuità bene, se ci saranno cambi vorrei vedere lo stesso atteggiamento e la stessa prestazione. Giocatori di categoria superiore? La storia parla, Buffon, Inglese, Vazquez e tutti i giovani... Ho giocatori con una storia di categoria superiore, ma da lì poi dobbiamo costruire. Vedo nel Frosinone di Grosso una squadra con dei giovani inseriti in un contesto già rodato, con un allenatore che è lì da tre stagioni e che dunque parte avvantaggiato. Ma noi dobbiamo pensare a noi e alla nostra identità, dobbiamo dare continuità alla prestazione di Ascoli. La squadra deve continuare a crescere e io non vedo altre strade. Quello che vogliamo creare è di giocare un calcio propositivo, farlo per 34/38/40 partite. A lungo livello fare prestazioni di basso livello non dà risultato. Noi vogliamo creare, con umiltà, un'idea di gioco: sul lungo termine questo paga sempre".