Liverani: "Con il Crotone scontro diretto, vogliamo riscattarci con un risultato positivo"

21.12.2020 15:05 di Giuseppe Emanuele Frisone   Vedi letture
Liverani: "Con il Crotone scontro diretto, vogliamo riscattarci con un risultato positivo"
© foto di Pasta/ParmaLive.com

Ai microfoni del sito ufficiale del Parma, l'allenatore dei crociati Fabio Liverani ha parlato della sfida di domani contro il Crotone, in programma presso lo stadio Ezio Scida. Queste le dichiarazioni del mister: "Sicuramente è uno scontro diretto. Loro la vedono come una possibilità di riavvicinarsi, la vivono come uno scontro diretto importante e anche per noi ha un valore molto alto. Non è una sfida decisiva visto che siamo nel girone d’andata ma ha un valore alto e vogliamo riscattare la sconfitta di sabato con una prestazione importante. E’ la quarta partita in nove giorni, anche nelle buone prestazioni difficilmente abbiamo potuto analizzare le gare precedenti. Ci siamo concentrati un po’ di più sul prossimo avversario, in questo caso il Crotone, avendo a disposizione praticamente soltanto la rifinitura di oggi visto che ieri abbiamo svolto un lavoro defaticante. In questo momento dobbiamo stringere i denti, lo sappiamo. E’ l’ultima fatica, dopo di ciò i ragazzi avranno il meritato riposo - soprattutto mentale - tornando dalle famiglie. Vogliamo fare una prestazione e un risultato positivo”. 

Come giudica l'approccio con la Juventus e l'evoluzione della squadra?
“La squadra, da Genova in poi, non ha mai sbagliato l’approccio mentale alle partite. A prescindere dal risultato, con la Juventus l’approccio è stato intraprendente, giusto e cattivo. La strada intrapresa è quella giusta, dobbiamo mettere dentro qualche risultato e questa partita ha un valore molto importante prima della sosta. Sicuramente qualche dubbio di formazione c’è, vedremo domattina la disponibilità e il recupero di qualche giocatore. Non è facile ma cercheremo di mettere in campo una formazione che possa essere in grado di fare una buona partita senza dimenticare i cinque cambi, che specialmente in questa gara saranno molto utili“.