L'agente Lucci anticipa: "Il prossimo mercato avrà prezzi bassi e pagamenti dilazionati"

27.03.2020 17:50 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
L'agente Lucci anticipa: "Il prossimo mercato avrà prezzi bassi e pagamenti dilazionati"

Intervistato da Tuttosport, il noto agente Alessandro Lucci ha parlato della prossima finestra di mercato, probabilmente differente dal solito: "La previsione è che il prossimo mercato sarà fortemente ridimensionato a causa di una crisi senza precedenti e di un dramma che non sappiamo bene quando terminerà. I prezzi saranno fisiologicamente più bassi e le modalità di pagamento andranno dilazionate negli anni per dare la possibilità all’economia mondiale di ripartire. Ci saranno tanti scambi con poco flusso di denaro. Sono assolutamente contrario a un mercato luglio-gennaio".